2009

Interpreti e personaggi

Jamie Foxx : Nick Rice
Gerard Butler : Clyde Shelton
Colm Meaney : Detective Dunnigan
Bruce McGill : Jonas Cantrell
Leslie Bibb : Sarah Lowell
Michael Irby : Detective Garza
Regina Hall : Kelly Rice
Christian Stolte : Clarence Darby
Viola Davis : Sindaco
Josh Stewart : Rupert Ames
Roger Bart : Brian Bringham
Se non riesci a vedere il film

Il problema si dovrebbe risovere cambiando l'impostazione del server dns sul tuo computer. Per maggiori dettagli ti invitiamo a leggere questo articolo: Come impostare dns . In pochi click risolverai il tuo problema.

Consigliato da 11 persone
Di seguito viene svelata del tutto o in parte la trama del film
Clyde Shelton è un ingegnere che lavora per il governo americano, ma ha deciso di licenziarsi per stare con la sua famiglia; la sua vita viene sconvolta quando due criminali si introducono in casa sua e uno dei due uccide sotto i suoi occhi la moglie e la figlia, mentre l'altro assiste impotente.

I malviventi vengono catturati grazie all'identificazione di Shelton, che fornisce al procuratore Nick Rice tutti gli elementi possibili, ma durante il processo, il giudice preferisce patteggiare pur di vincere la causa, accettando la pena di morte per il criminale "innocente" e lasciando libero, dopo solo tre anni di carcere, Clarence Darby, l'assassino.

Fuori dal tribunale, Darby, per sbeffeggiare Rice, gli stringe la mano: Shelton da lontano vede la scena e, equivocando, mette in dubbio l'integrità del procuratore, pensando ad un complotto che ha messo in atto con Darby e il giudice.

A quel punto Shelton si sente abbandonato, non avendo più fiducia nella giustizia e nel sistema giudiziario in generale, decide così di farsi giustizia da solo, pianificando una vendetta personale che colpisca non solo gli assassini della sua famiglia, ma anche tutto il sistema giuridico che ha permesso loro di cavarsela.

Rice, ignaro, torna a casa dalla moglie incinta.
10 anni dopo, arriva l'esecuzione di uno dei due criminali.

La morte tramite iniezione letale diventa una tortura atroce e l'uomo muore tra infernali sofferenze, dato che il veleno indolore è stato sostituito con un composto chimico corrosivo.

Darby, l'esecutore materiale della morte della moglie e della figlia di Shelton, viene rapito da quest'ultimo e fatto a pezzi da vivo in maniera scientifica, in modo che la sua agonia e la sua morte siano totalmente a discrezione di Shelton.

Dopo aver ripreso questo con una telecamera spedisce il filmato a casa del procuratore distrettuale Nick Rice, assicurandosi però che in nessuna delle riprese del video sia possibile identificare il volto dell'uomo che seziona Darby.

A quel punto, Shelton viene comunque arrestato e condotto in prigione.

Ma essendoci solo prove indiziarie senza nessun fondamento nei suoi confronti, riesce quasi ad essere rilasciato dallo stesso giudice che anni prima presiedeva il processo ai due criminali.
Shelton, a quel punto, insulta pesantemente il giudice e la legge che permettono ad un uomo colpevole di un omicidio così feroce di andarsene libero solo perché riesce a difendersi citando qualche caso giudiziario precedente analogo al proprio.

A quel punto, viene rinchiuso in prigione per offesa alla corte.

E qui inizia a dettare le sue regole.

E ogni volta che vengono ignorate qualcuno vicino a Rice viene ucciso in maniera del tutto imprevedibile.

Durante le indagini emerge, grazie alla CIA che Shelton è veramente un ingegnere, ma la sua specializzazione è organizzare omicidi high-tech per conto del governo Americano nei confronti di nemici dello stato, che si comporta come uno stratega militare del suo periodo ed ambiente storico.

Ed ora usa questa sua abilità per portare avanti un piano in modo tale da mettere a ferro e fuoco l'intera città Filadelfia negli Stati Uniti, cercando di far redimere Nick per quello che lui crede "il suo peccato di patteggiamento", benché il procuratore non fosse immischiato nel patto tra Darby e il giudice.
Dopo diversi attentati e molte indagini, Rice (diventato intanto procuratore distrettuale al posto del suo defunto capo per volere del sindaco) e il detective Dunnigan scoprono che Shelton ha scavato un tunnel verso le celle di massima sicurezza del carcere da un magazzino dove conserva il suo arsenale di attrezzi e travestimenti; il suo ultimo attentato, una bomba in municipio, fallisce quando Rice fa portare la bomba nella sua cella a sua insaputa, e quando Shelton ritorna, gli annuncia: "Non patteggio più!".

Quando Clyde Shelton attiva il timer si accorge che la bomba è sotto di lui, Rice chiude la porta della cella e Dunnigan l'uscita nascosta.

Shelton non può far altro che sedersi e essere soddisfatto che Nick Rice abbia capito quel che lui voleva insegnargli; poi l'esplosione devasta la cella.
L'epilogo vede Rice con la moglie assistere al saggio musicale della figlia, avendo imparato anche a stare il più possibile con la sua famiglia, a costo di mettere in secondo piano la carriera.
Link alternativi
Immagine non disponibile

Giustizia Privata

Film :. Drammatico
10 | 6 | 1
Non hai effettuato l'accesso con f Connect
Condividi questo video. Sui diari, pagine e gruppi.